All posts by Marcello Marchetti

30^ EDIZIONE DEL CONCORSO NAZIONALE DI MODELLISMO ORGANIZZATA DAL CLUB QUATTRO GATTI

Qui di seguito il regolamento della prossima mostra concorso organizzata dal Club Quattro Gatti:

IL CLUB MODELLISTICO QUATTRO GATTI

organizza

LA 30^ EDIZIONE DEL CONCORSO NAZIONALE DI MODELLISMO STATICO

Il concorso si svolgerà presso la prestigiosa sede del

MUSEO DELE FORZE ARMATE 1914 – 1945

MONTECCHIO MAGGIORE (VI) Via del Lavoro, 66

26 e 27 maggio – 02 e 03 giugno 2018

 

REGOLAMENTO

Art. 1 – la rassegna è aperta a tutte le categorie di modelli

Art. 2 – il concorso è articolato nelle seguenti sezioni (di cui le prime sette a formula “open”):

A)AEROMOBILI

B) VEICOLI MILITARI

C) DIORAMI

D1)  FIGURINI MASTER

D2)  FIGURINI STANDARD

E) FANTASY & SCIENCE-FICTION

F) VEICOLI CIVILI (Esclusi natanti di qualsiasi genere o materiale)

G)JUNIORES – per questa categoria (non inclusa nella formula “open”) sarà assegnato un premio al modellista più promettente

PREMI SPECIALI

– 11° TROFEO DANIELE GARRIBBA – RISERVATO A MODELLI DI AEREI UTILIZZATI DALL’AERONAUTICA MILITARE ITALIANA NEL PERIODO SUCCESSIVO ALLA FINE DEL SECONDO CONFLITTO MONDIALE

– PREMIO SPECIALE “PRIMA GUERRA MONDIALE” – RISERVATO AL MIGLIOR MODELLO INERENTE A SOGGETTI LEGATI AL PRIMO CONFLITTO MONDIALE.

– PREMI MESSI IN PALIO DAGLI SPONSOR TECNICI DELLA MANIFESTAZIONE

 Art. 3 – la quota di iscrizione al concorso è fissata in 13 (tredici) euro per i modellisti pre-iscritti. Esclusa la categoria Juniores (modellisti fino a 16 anni) che è gratuita.

Art, 4 – PRE-ISCRIZIONE.: a partire dal 01.04.2018 e fino al 13.05.2018 inclusi sarà disponibile il servizio di preiscrizione on line. Il servizio genererà la numerazione del modello. Il numero dovrà essere applicato sulla base del modello e sull’imballo del medesimo. Per gli eventuali indecisi, sarà ancora possibile l’iscrizione “in extremis” direttamente al momento della consegna dei modelli utilizzando la scheda allegata. Per questi modellisti, la quota di iscrizione sarà di euro 15 (quindici)

Art.5 – CONSEGNA MODELLI sabato 19 e domenica 20 maggio  presso le sale della mostra – orari 9-12 e 15-18,30. Per esigenze specifiche del Museo, la consegna dei modelli sarà possibile solo in queste date. Vi chiediamo di essere comprensivi. Grazie.

Art. 6 – IMBALLI : gli imballi e/o contenitori non saranno trattenuti.ma saranno restituiti ai proprietari al termine delle operazioni di consegna dei modelli.

Art. 7 – ORARI     : Sabato 26 Maggio, Domenica 27 maggio e Sabato 02 giugno  ore 09.00 – 12.00 e 15.00 – 19.00  Domenica 03 giugno orario continuato dalle 09.00 alle 16.00

Art. 8 – i modelli in concorso saranno esaminati da una giuria formata dai soci del club organizzatore. L’OPERATO DELLA GIURIA SARA’ FORZATAMENTE INAPPELLABILE, FATTO SALVO IL DIRITTO DI CRITICA PURCHE’  ESPRESSA EDUCATAMENTE.

 Art. 9 – Non saranno presi in considerazione per la valutazione, modelli già premiati in precedenti edizioni della manifestazione. La giuria si riserva di assegnare premi speciali a modelli di particolare interesse e/o a collezioni tematiche anche se non omologabili nelle categorie di concorso.

Art. 10 – Il Club 4 Gatti si riserva la facoltà di effettuare o concedere riprese fotografiche e televisive dei modelli esposti e di farle pubblicare.

Art. 11 – Il club organizzatore declina ogni responsabilità per eventuali danni a modelli esposti pur garantendo massimo impegno nella sorveglianza delle sale e nel maneggio dei modelli esposti. i locali della mostra sono comunque sottoposti a vigilanza e dotati di sistema di allarme.

Art. 12 – il ritiro dei modelli sarà possibile Domenica 03.06 dopo la cerimonia di premiazione.

Art. 13 – la partecipazione alla Rassegna-Concorso comporta l’accettazione incondizionate delle sopraelencate norme

INFORMAZIONI

Per maggiori dettagli si possono contattare:

  1. MASSIMO CESTARO 0444 – 573141            ore negozio
  2. MARCELLO MARCHETTI 0444 – 670491            ore serali
  3. PATRIZIO MANZO 345 – 1731233            ore serali

 

 

Altre informazioni e contatti

e-mail info@quattrogatti.it              web www.quattrogatti.it

NAVETTA DAL CONCORSO QUATTRO GATTI

Ricordiamo a tutti i modellisti che Domenica 29 maggio, al termine del concorso di Arzignano, il Gruppo Plastimodellistico Fiorentino effettuerà un servizio di navetta per il prossimo Campionato Italiano di Modellismo Statico che si terrà ad Empoli i giorni 17, 18 e 19 giugno prossimi. Per consentire al GPF di effettuare al meglio il servizio, preghiamo chi fosse interessato ad usufruirne, a contattare tempestivamente il sig. Daniele Guglielmi (dguglielmi@iol.it). Grazie per la collaborazione

Telford 2013

Anche nel 2013 i nostri quattro Gatti (o, per meglio dire, cinque) hanno affrontato la dura trasferta in terra di Albione con baldanzoso cipoglio e spirito di avventura. spirito di avventura che si concretizza nella scelta di un comodo albergo a poche decine di passi dalla sala esposizioni, all’utilizzo di un comodo veicolo per gli spostamenti e alla scelta di buoni ristoranti per ristorare le stanche membra. Quest’anno, cinquantesimo anniversario di fondazione dell’IPMS UK l’affluenza di pubblico è stata notevolissima con lunghe (e ordinatissime)  code sin dalla prima mattina per entrare e per accapararsi i posti al Model Swap, tradizione del salone inglese.

 

 

M3 Grant C.D.L. Canal Defence Light

m3-1La Storia

Prima dello scoppio della seconda guerra mondiale, il British War Office aveva commissionato lo studio per l’ideazione di una fotoelettrica corazzata. Furono presentati numerosi progetti e fra questi fu preso in considerazione quello presentato da un gruppo di ufficiali a riposo e di ingegneri. Il progetto consisteva in una torretta fusa nella quale era alloggiata una lampada ad arco da 13 milioni di candele che, con l’ausilio di parabole riflettenti, poteva proiettare un raggio di luce attraverso una feritoia verticale aperta nella parte frontale della torretta ad una distanza di oltre 3500 metri (effettivo poco meno di 1500 mt.). Continue reading

Cuiser Tank A30 Challenger

P1030026La Storia

State tranquilli: non sono passato al nemico, non sto parlando del carro attualmente in forza all’esercito inglese, ma del suo predecessore di oltre 60 anni fa, usato dai britannici alla fine della seconda guerra mondiale.
Che cosa possiamo dire… era un mezzo che, nelle intenzioni, era stato concepito come evoluzione del Cromwell che era sicuramente un veloce carro “cruiser”, ma era poco armato a paragone dei carri tedeschi che si trovò ad affrontare sul suolo europeo. Il Challenger, ancorchè dotato del formidabile cannone da 17 libbre, fu in realtà uno di quei fallimenti di cui sono ricche le cronache del Tank Board.
Ma andiamo con ordine e facciamoci del male un po’ alla volta….. Continue reading